Il Consorzio Metra, per ottimizzare l’efficienza e l’efficacia dei servizi offerti ed incrementare la soddisfazione del cliente, opera nel pieno rispetto delle normative vigenti e secondo gli standard internazionali qualitativi ed ambientali, atti al miglioramento coerente e sostenibile delle proprie attività.
A tal scopo, nel 2013 il Consorzio ha ottenuto le certificazioni UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004, recentemente rinnovate.

UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004

Nell’ottica del Miglioramento Continuo, che da sempre contraddistingue l’approccio del Consorzio Metra, da settembre 2015 alle certificazioni aziendali si è aggiunta la:

Certificazione ISO/IEC 27001:2013

La certificazione garantisce lo sviluppo di un Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni efficace, efficiente e certificabile. Il Sistema è uno strumento che, a partire dall’analisi delle informazioni aziendali da proteggere e delle minacce e vulnerabilità a cui possono essere soggette, porta le organizzazioni ad identificare le adeguate contromisure per garantire riservatezza, integrità e disponibilità.

OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification)

La conformità allo standard internazionale assicura l’ottemperanza ai requisiti previsti per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro e consente a un’Organizzazione di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni. La certificazione OHSAS 18001 si fonda sulla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e richiede alle Organizzazioni un miglioramento continuo, fornendo così a tutti gli interlocutori la garanzia di conformità alle politiche di sicurezza specificate.

Certificazione SA 8000:2014

La gamma di certificazioni del Consorzio Metra si completa con la SA8000, con l’obiettivo di:

  • Miglioramento costante delle condizioni di lavoro.
  • Risparmi in termini economici e incremento della produttività.
  • Risparmi in termini di tempo, grazie al miglioramento della comunicazione tra il management aziendale ed i dipendenti.
  • Riduzione dei rischi (dl81).
  • Ottenimento di un vantaggio competitivo attraverso il miglioramento delle condizioni di lavoro, che rende il personale dell’azienda più motivato e una processo produttivo di maggiore qualità percepita.
  • Dimostrare la piena trasparenza.